Id56.0 
AutoreRavelli Federico 
Curatore 
TitoloUn poeta valdostano 
SottotitoloL'abate J. B. Cerlogne 
LinguaItaliano 
Tipo Fonte 
EditoreTipografia A. Pagliarini 
Luogo pubblicazioneMortara 
Apparso In 
Mese1904 
Anno 
Ristampe 
Collana 
Prezzo 
Pagine16 
Patrocinio 
Introduzione 
Presentazione 
Soggettario 
Fotografie 
Cartografia 
Illustrazioni 
Documenti 
AbstractFederico Ravelli, in occasione dell'Esposizione Generale Italiana del 1898, visita la sezione dedicata alla Valle d'Aosta ed entra in possesso dell'opera del Cerlogne che non conosceva. Attratto dalle capacità del poeta, Federico Ravelli ne traccia un sintetico profilo biografico e commenta alcune delle sue poesie. Interessante la dichiarazione riportata dall'autore dell'articolo, secondo la quale "i valdostani vogliono la lingua francese, ma la patria italiana". 
Postfazione 
Premessa